occhio sfondo

Consensi informati

Cosa sono

In Italia, qualunque trattamento sanitario, medico o infermieristico, necessita del preventivo consenso del paziente; è quindi il suo consenso informato che costituisce il fondamento della liceità dell'attività sanitaria, in assenza del quale l'attività stessa costituisce reato. Il fine della richiesta del consenso informato è dunque quello di promuovere l'autonomia dell'individuo nell'ambito delle decisioni mediche. Il malato può decidere se vuole essere curato per una malattia e ha il diritto/dovere di conoscere tutte le informazioni disponibili sulla propria salute, chiedendo al medico ciò che non è chiaro; inoltre deve avere la possibilità di scegliere, in modo informato, se sottoporsi a una determinata terapia o esame diagnostico. In qualsiasi caso il consenso informativo va allegato (pinzato) alla fattura per legge.

Download consensi informati

NOVITÀ

- Trattamento dell'edema maculare diabetico con tecnica laser micropulsata
(presso CDM Ravenna)

- Angio OCT
(presso CDM Ravenna)

- Ecobiometria oculare

- Pachimetria corneale ad ultrasuoni

- Fotografia digitale del segmento anteriore e posteriore